giulio iacchetti industrial design
giulio iacchetti industrial design

nome: Tancredi e Bartolomeo
cliente: De Vecchi Milano 1935
data: 2012
assistenti al progetto: Dario Gaudio, Emmanuel Zonta
crediti fotografici: Leo Torri

TANCREDI E BARTOLOMEO è la nuova interpretazione dell’art de la table per De Vecchi Milano 1935. Presentata a Maison Objet 2012, si tratta di una famiglia di oggetti per la tavola in cui la semplicità mediterranea, la raffinatezza del design italiano, il dialogo tra i materiali e tra i saperi artigianali, confluiscono in un progetto ricercato, nei materiali, nelle forme, e nell’idea di una nuova convivialità  aperta a contaminazioni e mescolanze di gusti diversi.
Ceramica, legno, vetro e silverplate per una mise en place in cui spicca simbolicamente un menage realizzato in silverplate e pregiato legno di palissandro che diventa un’ideale piazza: un’agorà che raccoglie i sapori di una cucina cosmopolita, dalla salsa di soya all’olio, dal sale al pepe, dal curry allo zenzero