giulio iacchetti industrial design
giulio iacchetti industrial design

nome: Dalton
cliente: Metalmobil
data: aprile 2017
assistente al progetto: Alessandro Stabile, Ilaria Basso

Il nome DALTON sottende una famiglia di sedute (una sedia con schienale basso, schienale alto, una seduta bassa e lo sgabello da bar) caratterizzate da un innovativo sistema di montaggio.
L’innnovativo sistema di montaggio è costituito da due “ponti”, uno per le gambe anteriori e uno per quelle posteriori, e da un telaio di collegamento che li unisce. Tre pezzi facilmente assemblabili ai quali, con altrettanta semplicità, vengono applicati la seduta e lo schienale. Il disegno complessivo risulta lineare e formalmente pulito, e l’efficace semplificazione costruttiva si traduce in un valore estetico tangibile,  dal segno quasi grafico.
Il legno è l’elemento che caratterizza l’intera collezione arrivando a connotare anche la parte superiore rivestita, dove un listello tra seduta e schienale non è solo un dettaglio estetico, ma evidenzia il ponte delle gambe posteriori ed è quindi parte integrante dell’architettura costruttiva.
Il legno scelto per la collezione è il frassino, un legno caratterizzato da ottime caratteristiche meccaniche, di resistenza e stabilità, oltre che fisiche ed estetiche, con il suo colore chiaro e luminoso e le sue marcate venature, che rendono ogni pezzo unico e irripetibile.

 

dalton_part02-02

dalton_collection-02