giulio iacchetti industrial design
giulio iacchetti industrial design

nome: Vassily
cliente: Alessi
data: 2009
assistente al progetto: Alessandro Gnocchi

”Indovina chi viene a cena”… Ogni volta che a casa mia si prendeva il vassoio del buffet significava che c’erano ospiti in arrivo. Per questo ancora oggi l’oggetto vassoio mi piace, è uno strumento che misura la distanza tra le braccia, più è grande la dimensione e più grande è l’abbraccio e l’offerta delle cose. Abbiamo quindi pensato a un vassoio “a correre” allungabile all’infinito, anche se poi abbiamo limitato la famiglia a sole tre misure!