giulio iacchetti industrial design
giulio iacchetti industrial design

nome: Olivia Collection
cliente: Globo
data: 2010
assistente al progetto: Alessandro Stabile

La pipa sfrontata di Braccio di Ferro o l’opera simbolo/rebus di Magritte “Ceci n’est pas une pipe”?
Così come la pipa che non è una pipa sfida il modo comune di guardare la realtà, così la collezione di sanitari Olivia per Globo guarda ironicamente avanti grazie ai molti spunti innovativi che la connotano come autentica ed originale famiglia di prodotti di industrial design. Il disegno di tutti gli elementi della famiglia Olivia è caratterizzato da un’unica forma morbida, avvolgente, continua.
Bianchi, puliti, essenziali: il vaso a terra o sospeso nasconde il sifone con un’unica curva ceramica continua. Grazie al disegno di un’inedita cerniera, il sedile completa perfettamente la forma del sanitario con una superficie senza interruzioni o sbalzi. I lavabi, disponibili sia sospesi sia d’appoggio, sono caratterizzati da un’elevata capienza della vasca.
Novità della collezione è rappresentata dall’inserimento dell’orinatoio che stravolge totalmente l’interpretazione formale di questo sanitario che, partendo da terra, ingloba in un unico segno scultoreo, l’apertura del vaso.
A completare la famiglia, c’è il lavabo monolite centrostanza che segna un altro punto a favore dell’innovazione formale grazie ad una linea pulita e slanciata, e al contempo in dialogo con gli altri elementi della serie.